Terranova di Arpaise, festeggiamenti in onore dei Santi Cosma e Damiano

- Politica Istituzioni - Comunicato stampa

“Dal Ciel dove regnate Santi Cosma e Damiano stendete a noi la mano, per essere a Dio Fedele”. È questo l’inno che risuona a Terranova, Frazione del Comune di Arpaise (Bn), nel Santuario a loro intitolato, retto dal Parroco Don Albert Mwise, ove sono in preparazione i Solenni Festeggiamenti in onore dei Santi Medici Cosma e Damiano, che si terranno nei giorni 18-25-26-27-29-30 Settembre e 1-2 Ottobre prossimi.

Terranova di Arpaise si prepara solennemente a festeggiare i suoi Santi Protettori; tanti infatti nel corso degli anni sono i fedeli provenienti non solo dal circondario, ma anche da altre regioni e dall’estero vi ritornano gli emigranti per venerare i Santi Medici, anche in considerazione delle numerose grazie ottenute dai devoti, testimonianza di ciò sono le centinaia di ex voto esposte nel santuario, e la moltitudine di fedeli che si radunano ogni anno.

“Carissimi, scrive Padre Albert presentando il programma, con gioia finalmente dopo due anni di pandemia che vi annunciamo il programma della festa dei Santi Medici. Il culto di questi Santi, molto antico, è sempre vivo, si implora la loro intercessione per la guarigione da malattie, in quanto secondo la tradizione, prestavano senza compenso la loro opera a favore dei poveri e viaggiando guarivano e convertivano i pagani al cristianesimo. Sentiamoci tutti coinvolti, lasciamoci prendere per mano dalla speranza; è tempo di scelte coraggiose e non vogliamo rimanere ai balconi della vita, camminiamo insieme non mancando di puntare lo sguardo sulle realtà eterne”.

Per quanto riguarda il Programma Religioso: sino al 26 settembre è previsto il Novenario con il Santo Rosario alle ore 18.30, e alle 19.00 la Santa Messa e a seguire l’Adorazione Eucaristica. Venerdì 23 Settembre è stata celebrata la solennità di San Pio da Pietrelcina, alle ore 17.00 il ritrovo come ogni anno del Gruppo di Preghiera Padre Pio e Cuore Immacolato di Maria presso la Piazza della Chiesa Beata Vergine Maria, San Rocco e San Sebastiano di Arpaise, che insieme alla comunità di Tufara Valle si sono recati in pellegrinaggio al Santuario di Terranova. Domenica 25 Sante Messe ore 8.30 – 10.00 – 11.00 – 17.00 – 19.00 ; Lunedì 26 giorno della Solennità dei Santi Cosma e Damiano Sante Messe ore 8.30 – 10.00 – 11.30 – 17.00 –19.00 ; Martedì 27 giorno di festa dei Santi Martiri Sante Messe al mattino ore 7.00 – 8.00 – 9.00 – 10.00 – Ore 11.00 Messa Solenne celebrata dal Vicario Generale dell’Arcidiocesi di Benevento Mons. Francesco Iampietro – Ore 12.30 Processione per le vie del Paese con le reliquie dei Santi e la Madonna del Rosario, mentre al pomeriggio invece Sante Messe ore 17.00 - 18.00 – 19.00 Giovedì 29, Venerdì 30 Settembre, Sabato 1 Ottobre Triduo in onore della Beata Vergine Maria del Santo Rosario Santa Messa ore 18.00 Domenica 2 Ottobre Ottavario – Sante Messe ore 8.30 – 10.00 – 11.00 – 18.00 – Alle ore 12.30 Processione per le vie del Paese con la Madonna del Rosario e le reliquie dei Santi. I Fuochi di Artificio del Programma Religioso sono a cura della Ditta Mazzone Fireworksud.

Per quanto riguarda il Programma Civile: Lunedì 26 Settembre Ore 20.00 Serata con Vascover Band, a seguire Sex and Sud, Martedì 27 Settembre Ore 20.00 Storico Gran Concerto Bandistico Lirico Sinfonico “Città di Noci” Direttore d’Orchestra Michele Lapolla, Ore 24.00 Spettacolo di Arte Pirotecnica a cura della ditta Piromagia da Pannarano, l’intera giornata sarà accompagnata dal Concerto Bandistico “Città di Grottolella ”, Sabato 1 Ottobre Ore 20.00 Serata Eno-Gastronomica con prodotti tipici locali, allietata da liscio e balli di gruppo, Domenica 2 Ottobre l’intera giornata sarà accompagnata dall’Associazione Culturale Musicale Santa Cecicilia da Montesarchio. Le vie del Paese saranno illuminate dalla Ditta ArteLuce De Filippo di Mercato San Severino (SA).