Ad Arpaise i festeggiamenti in onore del Santo Patrono

- Cultura Spettacolo - Comunicato stampa

Scrivono gli organizzatori: Non c’è chiesa, paese o città che non abbia un altare dedicato a San Rocco o una chiesa, cappella, confraternita in suo nome. Il suo culto è così radicato, in ogni parte d’Italia così come per il Sannio e per Arpaise che non mancano feste e fiere che si svolgano in suo onore in prossimità della sua festa liturgica, il 16 Agosto. Ad Arpaise nella Chiesa Beata Vergine Maria, San Rocco, San Sebastiano, guidata dal Parroco Don Albert Mwise, la comunità insieme ai tanti emigranti che vivono lontano, si prepara solennemente a festeggiare il suo amato protettore, il Santo di tutti, il Santo della carità e dell’umiltà, il Pellegrino di Dio.

Il Programma Religioso prevede da Martedì 9 Agosto inizio del sacro novenario in preparazione ai Solenni Festeggiamenti in onore del Santo Patrono San Rocco da Montpellier con al mattino alle 8.00 l’Adorazione Eucaristica e le Lodi ed in serata alle 18.30 il Santo Rosario e alle 19.00 la Santa Messa. Lunedì 15 Agosto, solennità dell’Assunzione della Beata Vergine Maria e la ricorrenza del Venticinquesimo Anniversario dell’Inaugurazione del Monumento di Padre Pio, presso l’Oasi di San Pio (di fronte la Chiesa), alle 18.30 il Santo Rosario e alle 19.00 la Santa Messa. Martedì 16 Agosto giorno della solennità liturgica di San Rocco, alle 10.00 la Santa Messa degli Emigranti, Mercoledì 17 Agosto alle 18.30 il Santo Rosario ed alle 19.00 la Santa Messa, Giovedì 18 Agosto Sante messe al mattino alle 9.00 e alle 11.00, nel pomeriggio alle 18.30 la Processione per le vie del Paese. Il Programma Civile prevede presso la Piazza Matteo Renato Donisi, antistante il Municipio, nei giorni: Domenica 14, Lunedì 15, Martedì 16, alle ore 20.30 “Serata Tra Lucciole e Stelle” ; Mercoledì 17 alle ore 20.30 Evento Musicale con “A Paranz Ro Tramuntan”. Giovedì 18 alle ore 8.00 è in programma l’arrivo della Banda Musicale Città di Ailano, che sfilerà per le vie del Paese, alle ore 21.00 Gran Concerto Bandistico Città di Ailano, diretto dal Maestro Direttore Concertatore Giovanni Minafra, che eseguirà un vasto repertorio di musica operistica e sinfonica.

Tutte le serate saranno allietate da Stand Gastronomici e a Chiusura dei Festeggiamenti il 18, presso la Piazza Chiesa vi sarà lo spettacolo di Fuochi Pirotecnici. Il Parroco Don Albert ed il comitato festa vi invitano a partecipare per vivere il senso della comunità, lo stare insieme con tutti coloro che vengono da lontano e dal circondario e ringraziano quanti hanno contribuito alla buona riuscita della Festa.