Calcio a 5 - GG Team Wear Benevento 5 in vista della nuova stagione

- Sport - Comunicato stampa

Scrive l’Ufficio stampa di GG Team Wear Benevento 5: Nuova stagione, nuova Serie A2. Il GG Team Wear Benevento 5 è ancora nel girone C ma con un'ossatura e una composizione completamente diversa: il raggruppamento passa a sedici squadre con la riduzione dei quattro gironi della passata stagione ai tre della stagione che verrà: il team di Nitti andrà in Puglia, Calabria e Sicilia, oltre al derby con il Sala Consilina.

Benevento e Sala Consilina rappresenteranno nel girone C la Campania (con l'Ap nel girone B, ndr). La Puglia avrà sei compagini (Aquile Molfetta, Canosa, Capurso, Giovinazzo, Itria e Manfredonia), la Calabria cinque (Bovalino, Catanzaro, Cormar Reggio Calabria, Cosenza e Futura) e, infine, le tre della Sicilia (Canicattì, Piazza Armerina e Regalbuto).

“Sarà un girone molto competitivo, sulla carte ci sono tante buone squadre - commenta il coach giallorosso Nitti.- Sempre sulla carta non ce n'è una che dovrebbe ammazzare il campionato, poi vedremo il campo cosa ci dirà. Credo sarà una lotta durissima e alla pari per la vittoria finale e per l'accesso ai play-off. Non credo ci siano compagini materasso e questo rende il tutto molto competitivo senza partite facili”.

“Evitato il girone B? Da questo punto di vista credo sia relativo - continua Nitti.- In quel raggruppamento ci sono due, tre squadre costruite per vincere tutto, allo stesso modo nel C vi sono delle insidie molto importanti a partire dalle trasferte lunghe e impegnative e c'è tantissimo equilibrio”.

“Come ci arriva il Benevento? È molto presto per dirlo - chiosa il tecnico partenopeo.- Mancano diversi giorni all'inizio della preparazione: siamo consapevoli, insieme alla società, che è stata fatta una rivoluzione. Sarà un roster totalmente nuovo e ci vorrà un periodo di rodaggio, per assimilare tutti i meccanismi. Compenseremo con grinta, cattiveria e fame alcune lacune tattiche che avremo gioco forza nella prima parte. Sono molto contento del mercato, di tutti i giocatori che il club mi ha messo a disposizione insieme allo staff. Ci sono tutti gli elementi per fare un grande campionato”.