Iniziativa ecologica nelle Contrade di Benevento. Replica da Contrada Pantano

- Ambiente Sanità - Comunicato stampa

Comunica il Comune di Benevento: Domenica 7 giugno dalle ore 7,00 alle ore 12,00 presso C.da San Chirico (ingresso S.S. 212 Valfortore) si terrà la “Prima Giornata Ecologica delle contrade”. L’iniziativa, assunta dal Consigliere Delegato alle Contrade, Loredana Iannelli, è realizzata in collaborazione con l’Assessore all’Ambiente, Alessandro Rosa e la Società Partecipata del Comune di Benevento ASIA SpA.

All’iniziativa sarà presente il primo cittadino On.le Clemente Mastella “esprimo il mio compiacimento - dichiara il Sindaco – all’idea assunta dalla Consigliera delegata alle Contrade Loredana Iannelli. Il decoro della nostra Città è affidato, oltre che all’Amministrazione, alla responsabilità di tutti i cittadini. Mi auguro che lo stesso evento sarà nei prossimi mesi realizzato anche nelle altre contrade e periferie della nostra Città”.

Il Consigliere Delegato Iannelli e l’Assessore Rosa fanno già sapere che questa, come risulta dalla stessa comunicazione, sarà la prima iniziativa di tante altre che sul territorio della Città si andranno a realizzare. “mi auguro - dichiara la Consigliera Delegata Loredana Iannelli - che il nostro appello sia raccolto da cittadini e associazioni e che in tanti domenica parteciperanno al nostro evento”.

A tutti i partecipanti all’iniziativa di domenica, fanno sapere gli organizzatori, saranno donati una maglietta e un cappellino a ricordo della manifestazione.
*
In merito ha poi inviato la seguente nota Rita Velardi, presidente dell'associazione di quartiere di contrada Pantano 'La voce delle donne': "La distrazione dei delegati. Leggiamo che è stata organizzata una prima giornata ecologica in contrada San Chirico e si invita anche le altre contrade a realizzare lo stesso evento . Come presidente dell'associazione di quartiere di contrada Pantano 'La voce delle donne' ci teniamo a precisare che da quando ci siamo costituite abbiamo organizzato e svolto giornate ecologiche: novembre 2018, febbraio 2020, due nel mese di aprile 2021 e aprile 2022. Gli eventi sono stati tutti riportati dalle locali testate giornalistiche. Ma non solo la nostra contrada, ci risulta che anche altre contrade hanno organizzato giornate dedicate all'ecologia e alla tutela del territorio.

Indubbiamente bisogna rimproverare chi non ha rispetto per l'ambiente ma non bisogna dimenticare chi ha sempre prestato attenzione per questo tipo di problematica. Ci auguriamo una maggiore attenzione nei riguardi di chi fa di tutto per migliorare la zona".