Energenza covid, i sindacati: infruttuoso l'incontro col manager del San Pio

- Economia Lavoro - Comunicato stampa

Scrivono, al Prefetto di Benevento e diffondono agli organi di stampa, le segreterie provinciali di NURSING UP, FIALS, SILC, USB (rispettivamente con Gaetano Simeone, Mario Ciarlo, Andrea Saccente, Giovanni Venditti): Teniamo a precisare che solo dopo aver dichiarato lo stato di agitazione e a seguito del Vostro intervento, il Direttore Generale ha convocato un incontro sindacale per il giorno 11/01/2022, avente come oggetto “Attività assistenziale in Area Covid”. Durante l’incontro ha fornito i dati relativi ai posti letto e al personale presente in Area Covid e si è impegnato ad una informativa precisa e puntuale su prossime iniziative organizzative/gestionali.

Queste OO.SS. ritengono insufficienti i dati forniti per quanto rappresentato dal Direttore Generale in merito alle unità di personale infermieristico e di supporto, attualmente impegnato presso l’Area Covid. Pertanto si conferma lo stato di agitazione, in attesa di provvedimenti urgenti atti ad integrare il personale sia infermieristico che di supporto in Area Covid.