Ciaburri (Impegno per Cerreto Sannita): è il momento comunque di rimboccarci le maniche

- Politica Istituzioni - Comunicato stampa

Scrive Gianmariamichele Ciaburri, di Impegno x Cerreto Sannita: Tra pochi giorni ci sarà l'insediamento del nuovo consiglio Comunale di Cerreto Sannita. Il dato elettorale dello scorso 5 ottobre è stato chiaro.Parente ha vinto e quindi congratulazioni e auguri di buon lavoro. Come gruppo "Impegno X Cerreto Sannita" non abbiamo rimpianti perché siamo stati all'altezza di fare una campagna elettorale a mani nude, pulita e leale verso l'avversario politico.

Siamo consapevoli che nel nostro piccolo abbiamo contribuito ad alzare la qualità del confronto democratico nella nostra cittadina. Però com'è giusto, i cittadini hanno fatto le loro scelte. Purtroppo il nostro candidato nella lista che è stata sconfitta ha avuto dal primo momento il vento contrario di una candidatura giunta "troppo a freddo" in una coalizione eterogenea. Il corpo elettorale ci ha presentato il conto di scelte poco condivise sul piano locale. Nonostante tutto, possiamo affermare: siamo una realtà politica a Cerreto Sannita. Una realtà che è cresciuta negli anni "lottando" a mani nude per guadagnarsi rispetto e considerazione elettorale pur essendo fuori dalla "macchina del consenso clientelare".

La riflessione a distanza di giorni dalla sconfitta sul piano dei numeri del consenso, ci porta ad affermare: abbiamo ottenuto un ottimo risultato pur avendo dovuto lavorare su un terreno che per scelte poco oculate ci è diventato giorno dopo giorno ostile. Ora dobbiamo lasciare alle spalle la campagna elettorale, è giunto il momento di rimboccarci le maniche nell'interesse della comunità cerretese. Sul campo politico provinciale, continueremo il percorso di collaborazione già avviato con il Sindaco della città di Benevento, per costruire insieme al Primo cittadino del capoluogo Sannita un grande partito di centro moderato, che sarà protagonista nel prossimo futuro, per gli appuntamenti elettorali che ci attendono. Il primo banco di prova e il rinnovo del Consiglio Provinciale Sannita, dove saremo compartecipi all'elezione del nuovo Presidente.