Castelvenere: si insedia il nuovo consiglio comunale.

- Politica Istituzioni - Comunicato stampa

E’ stato convocato per mercoledì prossimo, 20 ottobre (ore 17), il primo consiglio comunale di Castelvenere che sancirà l’insediamento ufficiale della nuova maggioranza governativa del comune retta dal sindaco Alessandro Di Santo. La seduta assembleare si svolgerà presso il teatro comunale all’aperto dove, per l’occasione, sarà allestita anche una tensostruttura in caso di maltempo.

Secondo i risultati della tornata elettorale del 3 e 4 ottobre scorso entrano nel parlamentino comunale sette consiglieri del gruppo di maggioranza (Raffaele Simone, Giovanni Arturo Verrillo, Nicoletta Coletta, Giuseppe Di Brigida, Alfonso Scetta, Giovanni Pascale e Pasquale Macolino e tre per il gruppo della minoranza (Mario Moccia, Giovanni Grillo e Nicola Bortone). Il sindaco Di Santo, che ha nominato i componenti della nuova giunta nelle persone di Raffaele Simone e Giovanni Arturo Verrillo, i consiglieri eletti con il maggior numero di preferenze, solo dopo l’insediamento ufficiale del nuovo consiglio assegnerà le deleghe sia agli assessori che ai consiglieri comunali. Nel frattempo, però, il sindaco ha già tenuto una serie di incontri con i responsabili degli uffici per far ripartire al più presto la macchina comunale dopo un anno di commissariamento.

Di Santo ha anche attivato un gruppo di lavoro che dovrà essere di sostegno all’attività amministrativa “perché le cose da fare – dice il primo cittadino – sono tante ed il tempo è poco”. “E’ mia intenzione – anticipa Di Santo nella nota diffusa alla stampa – incontrare subito dopo il nostro primo consiglio comunale il parroco e i dirigenti delle scuole dell’obbligo e dell’Istituto Alberghiero di Castelvenere in quanto è nostra intenzione dare grande attenzione alla formazione”.