Telese Terme aderisce al Distretto Turistico del Matese

- Politica Istituzioni - Comunicato stampa

Con apposita delibera di Giunta si è completato il percorso di adesione del Comune di Telese Terme al distretto turistico del Matese. La procedura si completerà con la riperimetrazione, a cura del Mibact, del territorio del Distretto, includendo anche Telese. Tra i vantaggi che ne scaturiranno si evidenzia la semplificazione amministrativa per le attività produttive ricadenti nel Comune del Distretto turistico; le nuove attività, poi, potranno godere dei benefici della ZES, con la possibilità di una riduzione del carico fiscale; inoltre, le attività produttive connesse con il turismo che apriranno nel territorio comunale potranno ricevere un contributo pari al 50% dell’investimento complessivamente ammissibile.

“È stato un percorso lungo e faticoso - ha dichiarato attraverso una nota diffusa alla stampa il sindaco di Telese Terme, Giovanni Caporaso -. È stato complicato ricostruire i rapporti dopo la mancata adesione del nostro Comune al Distretto. Avendo fatto una prima verifica sul territorio posso affermare che c’è già un buon numero di soggetti interessati a investire, naturalmente questo si tradurrà in una evidente ricaduta occupazionale e in una sinergia con gli altri Comuni per incentivare i flussi turistici. Inoltre - conclude Caporaso - è in corso tra i soggetti interessati una riflessione approfondita per presentare un Contratto di sviluppo turistico che porterebbe un incremento della dotazione economica finanziaria del Distretto”.