Bando qualità dell’abitare, fondi per 14 milioni di euro alla città

- Scuole Università - Comunicato stampa

Sono 271 le proposte ammesse al finanziamento del Programma nazionale della qualità dell’abitare (PinQua) del Ministero per le Infrastrutture e la Mobilità Sostenibili (Mims) con l’obiettivo di riqualificare i centri urbani, ridurre il disagio abitativo e favorire l’inclusione sociale. Il Comune di Benevento è risultato assegnatario di un contributo di circa € 14, 5 milioni di euro, sesto in graduatoria di 21 progetti finanziati in Regione Campania. Il progetto, realizzato con la collaborazione dell’Università del Sannio, e il sostegno di Confindustria Benevento, intende riqualificare la zona del territorio del Comune di Benevento tra via Torre della Catena, via Porta Rufina e via Gaetano Rummo (per un’area di circa 8’000 mq) ed in particolare gli immobili di proprietà comunale “Ex Orsoline” e “Mercato Commestibili - Galleria Malies”, prevedendo la realizzazione di un Urban Center innovativo, creando uno spazio di incubazione di imprese ed un luogo di partecipazione e incontro - conclude la nota diffusa alla stampa - attraverso la messa a disposizione e la fruizione di spazi “aperti” che stimolino la conoscenza, il dialogo e lo scambio.