Rugby, Calicchio candidato alla presidenza del comitato regionale

- Sport - Comunicato stampa

Renovatio Italia Rugby ha ufficializzato - e diffuso in una nota alla stampa - "la candidatura di Giuseppe Calicchio alla carica di Presidente del Comitato Regionale della Campania.

Nato a Benevento il 6 settembre 1975, opera professionalmente in qualità di consulente aziendale (fondatore e socio di MYB Business Development) oltre a rivestire l’incarico di Direttore Generale del Gruppo Domusbet. Pubblicista iscritto all’Albo dei Giornalisti della Campania, Calicchio è Presidente del gruppo editoriale Mediagroup 360. Comincia a giocare a rugby nel 1989 nel Rugby Benevento, con esordio in Serie A non ancora maggiorenne ed un record di 351 presenze in prima Squadra. Nei 30 anni di militanza per il Club spalma il suo impegno tra le figure di Socio Benemerito, tecnico nel Progetto Scuola, allenatore minirugby, assistente allenatore Prima Squadra, dirigente, Responsabile Marketing e Merchandising e Responsabile Eventi, tra i quali il torneo Internazionale Città di Benevento e varie partite ufficiali delle rappresentative nazionali. Nella stagione 2006/07 passa all’Amatori Catania nel Campionato Italiano di Eccellenza, l’anno successivo si trasferisce all’Aquila Rugby 1936 dove riceve l’incarico di Direttore Marketing e Comunicazione, per poi gestire quello di vice-presidente del progetto Gladiatori Sanniti in Serie A. Vicino al progetto di Marzio Innocenti sin dall’inizio, in Campania è stato un importante punto di riferimento per il progetto Renovatio Italia Rugby, contribuendo in maniera decisiva all’esito delle elezioni dello scorso 13 marzo".

"Sono onorato di accettare la proposta del presidente Innocenti, consapevole della grande responsabilità che la guida di un Comitato importante come quello campano comporta. Fin da subito cercherò di meritarmi il sostegno dei Club della regione, un movimento che mi propongo di rappresentare nel segno dell’unità con un programma elettorale e una gestione in linea con quella della nuova governance della FIR.”

“Il progetto di Renovatio Italia Rugby punta fortemente alla valorizzazione del ruolo dei territori e dei Club. I Comitati Regionali sono il perno fondamentale di questo processo, grazie al potenziamento delle risorse economiche, delle professionalità, dell’organizzazione. Per storia e tradizione, la Campania è un solido punto di riferimento del movimento al Sud, e come da programma sarà oggetto dell’impegno della Federazione in materia di impiantistica, con particolare attenzione ai campi da gioco, agli spogliatoi e alle Club House”.

“Assieme alle società della Campania mi propongo di elaborare una serie di progetti innovativi, ad integrazione di quelli FIR, con l’obiettivo di contribuire ad uno sviluppo strutturale, solido e certo nei tempi dei Club e del Comitato, al cui presidente uscente, Fabrizio Senatore, rivolgo un sincero ringraziamento per l’impegno profuso durante il suo mandato e per il supporto garantito a questa mia candidatura”.

L’Assemblea Ordinaria Elettiva del Comitato Regionale della Campania è in programma il prossimo 29 maggio. Da parte di tutto il gruppo di lavoro di Renovatio Italia Rugby il più grande in bocca al lupo e l’auspicio per il miglior esito.