Collegio provinciale Agrotecnici, "sia rinviata l'assemblea"

- Economia Lavoro - Comunicato stampa

Scrive al Prefetto di Benevento, al sindaco ed al presidente della Provincia, nonché diffonde alla stampa: Il sottoscritto Agrotecnico Cosimo Cairella e in rappresentanza di altri colleghi iscritti al Collegio degli Agrotecnici della Provincia di Benevento chiediamo il suo autorevole intervento quale organo massimo provinciale e rappresentante del Governo di vietare l’espletamento dell’assemblea provinciale per il rinnovo delle cariche statutarie prevista per il prossimo 9 aprile 2021. Tale richiesta è stata avanzata dallo scrivente e condivisa da altri colleghi perché impossibilitati a raggiungere la sede dello svolgimento delle operazioni di voto - tra l’altro sono vietati gli spostamenti tra comuni - che si svolgeranno presso l’Istituto Agrario “M. Vetrone” di Benevento. L’iniziativa, in contrasto con le norme sanitarie in atto, sembra ledere il principio della democrazia e l’esercizio al voto per la mancata partecipazione dei colleghi residenti nei comuni limitrofi della provincia di Benevento e pone ogni persona che si presenta all’assemblea al rischio di essere denunciati per “assembramento” e vietato dalle norme vigenti in materia di prevenzione e contrasto alla diffusione del virus. Certo di un suo autorevole intervento per il rinvio della seduta, si resta in attesa dei suoi provvedimenti".