Sunia e Apu: approvata la proroga degli sfratti

- Politica Istituzioni - Comunicato stampa

Scrivono Sunia e Apu Bnevento: Sulla Gazzetta Ufficiale n. 51 dell’1-03-2021 è stata pubblicata la LEGGE 26 febbraio 2021, n. 21 “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 31 dicembre 2020, n. 183, recante disposizioni urgenti in materia di termini legislativi...”, il c.d.”Decreto Milleproroghe”. In materia di sfratti e procedure immobiliari il testo dell’articolo 13, commi 13 e 14, non è stato modificato e pertanto la sospensione dei provvedimenti di rilascio per morosità e delle procedure immobiliari rimane fissata al 30 giugno 2021, sia per gli usi abitativi sia per quelli diversi.

L’esito parlamentare in sede di conversione in legge non era affatto scontato per i forti attacchi e richieste di modifica portati avanti dalle associazioni della proprietà e da molti parlamentari, in particolare del centro destra ma non solo, che unitariamente abbiamo contrastato con successo. Riportiamo, di seguito, i due commi dell’art. 13 Proroga di termini in materia di infrastrutture e trasporti ….“13. La sospensione dell'esecuzione dei provvedimenti di rilascio degli immobili, anche ad uso non abitativo, prevista dall'articolo 103, comma 6, del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 aprile 2020, n. 27, è prorogata sino al 30 giugno 2021 limitatamente ai provvedimenti di rilascio adottati per mancato pagamento del canone alle scadenze e ai provvedimenti di rilascio conseguenti all'adozione, ai sensi dell'articolo 586, secondo comma, del codice di procedura civile, del decreto di trasferimento di immobili pignorati ed abitati dal debitore e dai suoi familiari. 14. All'articolo 54-ter, comma 1, del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 aprile 2020, n. 27, le parole "fino al 31 dicembre 2020" sono sostituite dalle seguenti: "fino al 30 giugno 2021".

Anche a Benevento centinaia sono le famiglie interessate. Basta con i rinvii la regione pubblichi subito il bando contributi affitto.