Sant'Agata, risolta la problematica della carenza di medici di Medicina Generale

- Politica Istituzioni - Comunicato stampa

Scrive l'ufficio stampa dell'ente locale: Il sostituto del dott. Giuseppe Buonomo, medico di base di Sant’Agata de’Goti che, a partire dal 23 febbraio, cesserà il suo rapporto di convenzione con il S.S.N. per la Medicina Generale, sarà il dott. Giovanni Pollastro.

Risolta, dunque, la problematica connessa alla carenza di medici di Medicina Generale sul territorio comunale per la quale l’Amministrazione Riccio aveva richiesto, alla competente ASL, una soluzione urgente al fine di evitare disagi e disservizi per l’utenza e per i numerosi pazienti, del vasto territorio santagatese, assistiti dal dott. Buonomo. “Ringraziamo la Asl, ha dichiarato il sindaco Salvatore Riccio, per aver prontamente intercettato le esigenze e le criticità del territorio provvedendo alla nomina di un medico sostituto. Avevamo già dato un’informativa sul tema durante l’ultima seduta consiliare. Lo scorso 15 febbraio c’è stato un incontro con i vetrici ASL al fine di affrontare e risolvere la questione e oggi abbiamo avuto la conferma che gli assistiti del dott. Buonomo avranno come sostituto il dott. Pollastro. Continueremo, chiaramente, a prestare massima attenzione per le tematiche riguardanti l’assistenza sanitaria di base sul territorio e a segnalare eventuali carenze e disagi. Ribadisco i ringraziamenti al management dell’ Azienda Sanitaria Locale per aver trovato soluzioni rapide garantendo ai cittadini continuità per un servizio di vitale importanza, specialmente in questo momento di emergenza”.