Bonea: "I fondi per Natale li destiniamo a sostegno fasce in difficoltà"

- Politica Istituzioni - Comunicato stampa

“E' il momento della difficoltà. Non solo da un punto di vista sanitario. L'evento Covid sta acuendo disagi sulle fasce deboli della popolazione e noi, come rappresentanti delle Istituzioni, non possiamo trascurare questo aspetto. E' il momento della ulteriore parsimonia anche per una Amministrazione quale la nostra che, in verità, ha sempre osservato una linea di rigore”. Ad intervenire, con una nota diffusa alla stampa, è Giampietro Roviezzo, sindaco di Bonea.

Il massimo esponente cittadino ha voluto annunciare le “linee” del prossimo Natale. “Ripeto, non abbiamo ecceduto nello sfarzo. Non è nella nostra natura prima ancora che nella disponibilità economica dell'Ente. Tuttavia, quest'anno, quei fondi che erano disponibili per luminarie e decorazioni, li devolveremo alle famiglie che sono in particolare difficoltà. E' un atto doveroso. La crisi Covid ha determinato un rallentamento dell'economia e sono varie le attività commerciali, come quelle artigianali, che stanno patendo duro contraccolpo. Per questo, in concerto con i Servizi sociali, individueremo quei nuclei cui destinare il nostro supporto. Siamo sicuri che la gente di Bonea capirà. Qualche luce in meno per una buona causa. Lo spirito di Comunità emergerà anche in questa circostanza”.