Ance e Prefettura sottoscrivono a Benevento un protocollo di legalità

- Politica Istituzioni IlVaglio.it
La sede della Prefettura di Benevento
La sede della Prefettura di Benevento

Comunica la Prefettura di Benevento: Nella mattinata odierna, presso il Palazzo del Governo, il Prefetto di Benevento, Dott. Carlo Torlontano ed il Presidente dell’Associazione Costruttori Edili di Benevento, Arch. Mario Ferraro, hanno stipulato l’accordo attuativo del protocollo per la legalità e la prevenzione dei tentativi di infiltrazione criminale nel settore edile, sottoscritto a livello centrale dal Ministro dell’Interno e dal Presidente Nazionale ANCE.

L’atto, che costituisce un ulteriore strumento a tutela dell’economia legale della filiera edilizia, mira a rafforzare le strategie per la prevenzione dei tentativi di infiltrazione mafiosa, estendendole anche agli appalti privati nel settore edile per consentire alle imprese aderenti all’ANCE di stipulare contratti o sub contratti esclusivamente con soggetti nei confronti dei quali sia stata accertata l’insussistenza di motivi ostativi.

Attraverso l’accordo, l’ANCE Benevento si impegna a promuovere, presso le imprese associate, l’adozione di regole mirate a disciplinare la scelta responsabile dei propri fornitori e subappaltatori attraverso la preventiva verifica di iscrizione degli stessi nelle white list o nell’Anagrafe antimafia degli esecutori, nonché di acquisire, per conto delle imprese aderenti, la documentazione antimafia liberatoria, prevenendo così, a monte, il rischio di infiltrazioni camorristiche.

Il Prefetto Torlontano ha sottolineato come “l’accordo odierno riveste una peculiare valenza nell’attuale contesto economico in previsione del sensibile rilancio del comparto dell’edilizia, sia nel settore privato grazie agli incentivi per gli ecobonus, sia in ambito pubblico con l’avvio delle opere legate ai progetti finanziati dal Piano Nazionale per la Ripresa e la Resilienza”.