Camera di Commercio Irpinia-Sannio: Pino Bruno eletto presidente

- Economia Lavoro IlVaglio.it
Pino Bruno
Pino Bruno

Pino Bruno, già alla guida di Confindustria Avellino, è stao eletto presidente della Camera di Commercio Irpinia-Sannio. E' il rpimo dopo l'unione dei due enti camerali prima divisi. Ha ottenuto 18 voti. A sostenerlo lo schieramento guidato da Confindustria e Confcommercio di Avellino, mentre Confindustria Benevento e Coldiretti delle due province hanno vottato per l'altro irpino Piero Mastroberardino, che non è andato oltre i 15 voti.
Di seguito i commenti all'elezione di Bruno.
*
Giovanni Cacciano, segretario della Federazione Provinciale di Benevento del Partito Democratico: Auguro buon lavoro e buona fortuna a Pino Bruno per il suo nuovo incarico come primo presidente della neo unificata Camera di Commercio Irpinia Sannio. Siamo certi che, forte della sua esperienza e competenza, conferirà un prezioso contributo alle aziende dei nostri territori in un momento così sfidante ma allo stesso tempo molto ricco di nuove opportunità".
*
Oreste Vigorito, presidente di Confindustria Benevento:
“Esprimo le mie congratulazioni al neo eletto presidente della Camera di Commercio Irpinia Sannio, Pino Bruno. Interpreto le Sue prime parole di ringraziamento nei confronti di Confindustria Benevento come la volontà di essere il presidente di tutti e rappresentare tutte le componenti associative, essendosi conclusa la competizione elettorale.

Con riferimento alla posizione di Confindustria Benevento, confermo la linea di coerenza rispetto al sostegno dato dal primo momento al candidato Mastroberardino, del quale abbiamo condiviso il programma ed il percorso”.
*
Nino Lombardi, vice Presidente della Provincia di Benevento: "L’elezione del Presidente della neonata Camera di Commercio Irpinia Sannio», ha dichiarato Lombardi «costituisce un atto importante dal punto di vista istituzionale in quanto segna la normalizzazione secondo le norme statutaria delle attività operative dell’Ente Camerale nelle aree interne. La Camera di Commercio Irpinia Sannio ha competenza sul territorio di due Province della Campania del nord est, che vantano grandi e comprovate eccellenze in tutti i settori produttivi e che hanno straordinarie potenzialità e opportunità di crescita e di sviluppo da cogliere anche in una congiuntura così delicata e difficile quale quella che stiamo purtroppo attraversando. In tale contesto – ha concluso Lombardi -, sono certo che gli Organi elettivi della Camera di Commercio Irpinia Sannio, a cominciare dal Presidente Bruno, sapranno al meglio tutelare e valorizzare il territorio, le produzioni, i produttori sanniti e la stessa sede istituzionale ed operativa della Camera di Commercio di Corso Garibaldi di Benevento".
*
Domenico Matera, coordinatore provinciale sannita di Fratelli d'Italia: “A nome di Fratelli d'Italia Sannio formulo i migliori auguri di buon lavoro al neopresidente Pino Bruno. Siamo certi che saprà essere interprete delle urgenze e delle connessioni che oggi legano in un unico destino Sannio e Irpinia nella nuova Camera di Commercio comprensiva delle due realtà”.
*
Pasquale Maglione, deputato sannita di Insieme per il futuro: "
Al neoeletto Pino Bruno spetta un compito difficile, quello di armonizzare nell’organizzazione della Camera di Commercio Irpinia-Sannio, le istanze e le peculiarità di due territori che necessariamente dovranno proiettarsi nel futuro, in un’ottica di unione e condivisione di risorse e servizi. Al presidente Bruno faccio i miei migliori auguri per questa sfida che lo attende, con l’auspicio che la giunta camerale che lo accompagnerà in questo suo compito, possa essere espressione di una gestione equilibrata e lungimirante".

*

"Abbiamo provato a costruire un progetto, un'idea di territorio e di sviluppo per le imprese delle aree interne della Campania". Gennarino Masiello, presidente di Coldiretti Benevento e leader regionale della principale organizzazione agricola, commenta l'esito del voto che ha portato all'elezione di Pino Bruno alla presidenza della neonata Camera di Commercio Irpinia Sannio. "Un ringraziamento sentito va a Piero Mastroberardino - sottolinea Masiello - per essersi messo a disposizione di un progetto realizzato dalle rappresentanze di più settori produttivi e di entrambe le province, mettendo insieme agli inizi di luglio Confindustria Benevento e Avellino, Coldiretti Benevento e Avellino, CNA Benevento ed Avellino e CIA Benevento ed Avellino, a cui si sono poi aggiunti Cisl, Confcooperative, Confesercenti e ABI". Prendiamo atto che questo progetto ha dovuto lasciare spazio a chi aveva avviato con noi questo ragionamento e poi per strada si è defilato, senza dire niente, senza comunicarlo ai suoi primi interlocutori, senza argomentare le motivazioni, ma andando solo alla ricerca del diciottesimo voto. E' evidente che non c'è un progetto, come dimostrano le prime dichiarazioni, dove il nuovo presidente appare addirittura sorpreso di aver avuto l’appoggio della sua stessa organizzazione in una provincia diversa. Qualcosa non è andato per il verso giusto, ma confidiamo che prima o poi una spiegazione emerga. Io credo invece fermamente nel valore di una stretta di mano, come ho fatto con il presidente Vigorito e con i presidenti delle altre associazioni di categoria, imprenditori affermati e affidabili".

*

La Camera di Commercio Irpinia-Sannio elegge Pino Bruno alla terza votazione in Consiglio. Scongiurato il commissariamento, l’ente camerale è pienamente operativo. Cia Avellino e Cia Benevento formulano gli auguri al neo presidente, “affinchè l’inizio di questo cammino unitario sia caratterizzato dalla giusta armonia, utile a costruire le basi per un rilancio delle attività e per offrire giuste risposte alle imprese” testimoniano unitariamente i presidenti di Cia Avellino e Cia Benevento Stefano Di Marzo e Carmine Fusco. La posizione delle rappresentanze Cia di Avellino e Benevento in seno al Consiglio Camerale ha confermato il pieno sostegno al professor Piero Mastroberardino, imprenditore della omonima azienda vitivinicola, ribadendo la posizione “della prima ora”. “Cia Avellino ha confermato anche oggi una linea di coerenza rispetto alla candidatura supportata già precedentemente, che deriva dalla condivisione di un percorso e delle linee programmatiche già discusse. Esprimiamo le congratulazioni al presidente eletto Pino Bruno, e l’augurio di lavoro proficuo alla guida dell’Ente Camerale delle aree interne” ha commentato il presidente della Cia Avellino Stefano Di Marzo. Una posizione confermata dal presidente di Cia Benevento Carmine Fusco, che rilancia: “Cia Benevento ha sostenuto la candidatura di Mastroberardino, a cui confermiamo stima e ammirazione, e nel formulare gli auguri al neo presidente eletto, auspichiamo un rilancio dell’economia complessiva di Irpinia e Sannio, e confidiamo in una nuova visione di sviluppo territoriale complessivo”.

*

“Desidero rivolgere a nome dell'Unione Sportiva Acli di Benevento i migliori auguri di buon lavoro a Pino Bruno, eletto Presidente della Camera di Commercio Irpinia-Sannio con la consapevolezza di un lavoro arduo che lo aspetta”. Così Alessandro Pepe, Presidente US Acli Benevento all’indomani della elezione di Pino Bruno a Presidente dell’Ente Camerale irpino-sannita. “Siamo disponibili a confrontarci sin da subito su temi importanti come lo sport, le diverse attività sportive dilettantistiche e sulle tante manifestazioni che l’Us Acli organizzerà. Rinnoviamo dunque le nostre congratulazioni nella certezza che, sin da subito, affronterà insieme a tutto il Consiglio le sfide che attendono l’ente camerale nei prossimi anni”.