Delcogliano e Iermano uccisi 40 anni fa: con Libera nel segno della memoria

- Politica Istituzioni IlVaglio.it

Mercoledì 27 aprile 2022 saranno trascorsi esattamente quarant’anni dalla tragica uccisione di Raffaele Delcogliano e Aldo Iermano. Il Coordinamento di Libera a Benevento ha organizzato un ricco calendario di appuntamenti, alcuni dei quali già tenutisi nei giorni scorsi, che trovano nella giornata di domani il loro culmine sotto lo slogan “Saldi nella memoria, uniti nell’impegno”. A partire dalle ore 9.00, grazie alla collaborazione con l’Università degli Studi del Sannio, presso l’Auditorium Sant’Agostino si terrà la sesta edizione del Premio Artistico Letterario in memoria di Raffaele Delcogliano e Aldo Iermano durante il quale saranno premiate le classi degli Istituti Scolastici che hanno preso parte alla rassegna, provando a coniugare arte e impegno. Alle ore 16.30 presso la Chiesa di Santa Sofia sarà celebrata da sua Eccellenza Felice Accrocca, Arcivescovo della Diocesi di Benevento, una messa in memoria delle due vittime innocenti. Proseguendo nel corso della giornata, prima alle ore 19.00 avrà luogo una Cerimonia commemorativa presso i giardini dell’Università Giustino Fortunato poi alle ore 20.30 l’Azione Cattolica della Parrocchia S.S. Addolorata proporrà, presso piazzale Aldo Iermano, un momento di preghiera comunitario. Durante tutta la giornata - conclude la nota diffusa alla stampa - sarà possibile continuare a fare memoria di Aldo e Raffaele tramite la deposizione di un fiore in tre luoghi significativi della città di Benevento individuati presso la stele in memoria di Delcogliano e Iermano nella Villa Comunale, presso piazzale Aldo Iermano e presso via Raffaele Delcogliano.