Cacciano (Pd): Damiano designato da Mastella e non da un accordo

- Politica Istituzioni IlVaglio.it

Scrive il segretario provinciale del Partito Democratico sannita, Giovanni cacciano: Chiedo scusa ai lettori del IlVaglio.it se, a distanza di pochi giorni, sono di nuovo alla prese con mie riflessioni. Sono stato espressamente sollecitato a fornire chiarimenti (leggi), sarò sintetico e spero preciso. È doveroso premettere e specificare che all’EIC (come all’ATO Rifiuti) votano, in via esclusiva, i Sindaci, cui compete anche la facoltà di «designare» i candidati con un atto formale. Il designato è quindi legato alla funzione del designante che può indicare anche un semplice cittadino.

Accade così che il ruolo in EIC del sindaco di Montesarchio sia legato al mandato del sindaco di Benevento – che lo ha designato – e non al proprio, peraltro in scadenza il prossimo anno in condizioni di non rieleggibilità. Siccome le opinioni cedono sempre il campo ai fatti, è evidente come quest’ultimi si siano incaricati di rispondere alla domanda sul neo Coordinatore del Distretto che, non a caso, ha subito ampiamente ringraziato Mastella. Perché poi l’ex candidato alla Presidenza della Provincia nel 2018 abbia compiuto questa scelta, è domanda da porre anzitutto a lui.