Benevento - L'Ordine dei medici preoccupato per la situazione sanitaria

- Ambiente Sanità IlVaglio.it

Scrive Silvia Serrao per il Consiglio dell'Ordine dei Medici di Benevento: In considerazione del notevole aumento di casi di contagio da Sars-Cov -2, e delle ultime decisioni assunte dalla Regione Campania, il Consiglio dell’OMCeO di Benevento si è riunito in seduta straordinaria, esprimendo viva preoccupazione sulla tenuta del sistema sanitario territoriale, che rischia di essere travolto dal numero di contagi di queste settimane.

“Dopo due anni di pressione i medici sono allo stremo. I medici di famiglia ed i pediatri di libera scelta, oltre a garantire l’assistenza ai loro pazienti covid e non covid, sono obbligati ad un super lavoro amministrativo/burocratico, per la segnalazione delle positività e per le procedure legate alle quarantene e all'isolamento.

La situazione è critica anche negli ospedali. Sebbene la malattia sia meno aggressiva e i pazienti che necessitano di terapie intensive sono pazienti non vaccinati o con pluripatologie, il Covid spaventa ancora, e le persone alla minima difficoltà respiratoria ricorrono al pronto soccorso e gli ospedali cominciano a non reggere più. Reparti pieni, pronto soccorso al limite della capienza. Il tutto complicato ed aggravato dai contagi dei medici e degli infermieri, che riducono ancora di più il personale già cronicamente in sofferenza.