In pensione Andrea Sgarra, comandante del Nucleo Informativo dei Carabinieri di Benevento

- Cronaca IlVaglio.it
Il Colonnello Germano Passafiume e il Luogotenente Andrea Sgarra
Il Colonnello Germano Passafiume e il Luogotenente Andrea Sgarra

Non sarà più il Luogotenente Andrea Sgarra il comandante del Nucleo Informativo dei Carabinieri di Benevento. Andrà in pensione per raggiunti limiti di età. Ha svolto il suo ruolo - quotidianamente e per ben 16 anni - in maniera puntuale e precisa, non solo con i migliori risultati dal punto di vista comunicativo per l'Arma, ma anche con molto rispetto per il lavoro dei giornalisti del Sannio e non solo. A lui gli auguri per un nuovo inizio e un altrettanto proficuo esito in ciò che farà nel tempo a venire, da parte mia e della Redazione de IlVaglio.it.
C.P.

Il Luogotenente Sgarra ha così salutato nella nota di commiato i giornalisti sanniti: "
Abusando della mia funzione di addetto ai rapporti con la stampa, ancora per qualche ora, come già vi è stato preannunciato, il 31 dicembre 2021, con grande commozione mi accingo a lasciare l’Arma dei Carabinieri per sopraggiunti limiti d’età. Oltre alle legittime soddisfazioni intrinseche ricevute all’interno dell’Istituzione, in particolare, come comandante del Nucleo Informativo, ho avuto la possibilità in questi anni di stabilire con voi tutti un continuo rapporto sia professionale che umano. Per questo motivo sento la necessità di salutarvi e ringraziarvi per la fiducia e la comprensione che mi avete sempre accordato.

Voglio, inoltre, attestarvi la mia mia profonda stima per il vostro prezioso operato, a volte poco riconosciuto. Nel rimarcare che mi mancherete, comunque, vi rivolgo un arrivederci, anche perché come saprete, rimarrò a fare il pensionato a Benevento, città che ha “stregato” non solo me, ma anche la mia famiglia originaria di Andria".
*
Pugliese di Andria, insieme alla moglie e ai due figli, ormai ultrasessantaduenne, il Luogotenente Sgarra è entrato nell’Arma nel 1986 come Carabiniere Ausiliario, una volta raffermato, è stato presso le Stazioni di Biccari (FG) e Venosa (PZ), fino al settembre 1989, quando vincitore di concorso, ha frequentato il biennio del corso per Sottufficiali a Velletri (RM) e Vicenza.

Promosso Vice Brigadiere, nel giugno 1991, è stato destinato con l’incarico di istruttore comandante di squadra, presso la Scuola Allievi Carabinieri di Benevento e, successivamente, nel luglio 1993, trasferito al Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di questo capoluogo.

Dal febbraio 1997 al luglio 2004, è stato dislocato al Nucleo Informativo del Comando Provinciale di Benevento e, dopo una breve esperienza di circa un anno al Nucleo Investigativo, da luglio 2005, ha retto il comando dello stesso Nucleo Informativo per più di 16 anni con il contemporaneo incarico di tenere i rapporti con gli organi di informazione per il Comando Provinciale Carabinieri di Benevento.

In questo periodo di tempo è stato promosso nei vari gradi di Maresciallo raggiungendo il grado apicale di Luogotenente Carica Speciale, fino alla data del congedo, il 31 dicembre di quest’anno.