Benevento - Il piccolo ''giallo' del premio conferito a Mastella perché “ha lo sport nei suoi pensieri”…

- Politica Istituzioni IlVaglio.it

Associazione Nazionale Stelle, Palme e Collari d’Oro al Merito del CONI e del CIP Comitato Provinciale Benevento – per brevità, Ansmes. Come la denominazione del premio che sarà conferito al sindaco di Benevento Clemente Mastella (leggi su IlVaglio.it) per l'attività a favore dello sport sannita. La cerimonia è prevista all'interno di una cornice istituzionale con presenze d'alto profilo, un convegno su sport e disabilità. La designazione del primo cittadino alimenta un piccolo 'giallo'.

Intanto, non è dato sapere se questo premio Ansmes è un 'nuovo' premio ovvero se si somma a quanto (leggi su IlVaglio.it) dalla medesima associazione – ma con presidente diverso e comunque sempre all'interno della cornice di un convegno, all'epoca su “comunità e sport” - pubblicizzato il 9 dicembre 2019, ed assegnato allora, come ora, perché Mastella “ha lo sport nei suoi pensieri ed il calcio nel sangue”.

Questi “suoi pensieri” sono talmente rivolti alla materia sportiva che la stessa non è stata ritenuta meritevole, anche in questo suo secondo mandato di sindaco, della nomina di uno specifico assessore al ramo: abbiamo il 'consigliere delegato' allo Sport, è vero, ma sappiamo pure che a tale figura spettano, nell'eventualità, meri atti di indirizzo o controllo politico-amministrativo.

Siamo cioè a un bel passo indietro rispetto alla gestione, che tocca ai dirigenti, e due passi riguardo le funzioni, non sovrapponibili a quelle di sindaco o assessori, E però, certo, siamo un passo in avanti riguardo il... cerimoniale, perché almeno viene individuata la figura di competenza per qualche appuntamento mediatico.

Con l'eccezione, è ovvio, delle serate a premio. Che odorano un po' di riconoscimento anche politico, posto in calendario in avvio di un nuovo/vecchio quinquennio.