Montesarchio: Lavori socialmente utili per i condannati a reati minori

- Solidarietà IlVaglio.it

Scrive il Comune di Montesarchio: Due convenzioni molto importanti sono state stipulate tra il Comune di Montesarchio, il tribunale di Benevento e l'ufficio esecuzione penale esterno.A firmare le convenzioni il presidente del tribunale ordinario di Benevento, Marilisa Rinaldi, per l'Ufficio Esecuzione Penale Marisa Bocchino e il vicesindaco del Comune di Montesarchio, Annalisa Clemente. Le convenzioni, subito operative, prevedono che i condannati per reati minori possano svolgere lavori di pubblica utilità in favore della comunità di Montesarchio. «Crediamo fortemente nella funzione educativa della giustizia – spiega il vicesindaco Clemente – e dunque abbiamo colto con convinzione la possibilità di diventare sede dello svolgimento di lavori socialmente utili, alternativi alla pena detentiva. E' una misura di civiltà, che prevede la la riabilitazione e il recupero delle persone attraverso un percorso di reinserimento sociale e la responsabilizzazione di chi ha commesso un reato. Oltre all'efficacia, scientificamente provata, delle misure alternative c'è naturalmente anche un miglioramento dei servizi offerti dal Comune di Montesarchio. Ringrazio perciò la presidente del tribunale di Benevento, la dottoressa Rinaldi e la dottoressa Bocchino dell'Ufficio Esecuzione Penale per la firma di una convenzione così importante»