Diritti uguali per tutti e tutte: presidio a sostegno della comunità LGBTQI+

- Politica Istituzioni IlVaglio.it

Scrive in una nota CivicA-Laboratorio Politico, che ha allestito un presidio al corso Garibaldi, in una piazza "colorata, accogliente" e che ha chiesto "diritti uguali per tutti e tutte": "Anche a Benevento, come in tante altre città, abbiamo voluto portare in piazza il nostro appoggio e il nostro sostegno a tutta la comunità LGBTQI+ per l'immediata approvazione del "DDL ZAN". Abbiamo la necessità di fermare la violenza omolesbotransfobica, abbiamo il dovere di riconoscere a tutte e tutti il diritto ad esistere liberamente e in sicurezza, non possiamo accettare che ancora oggi si venga perseguitati e discriminati per il proprio orientamento sessuale, per il genere e per le disabilità. Chi ostacola questa legge, che nulla è se non un piccolo passo per i diritti civili e per l'uguaglianza, ha un nome e un passato plasmato dalla diffusione dell'odio e fondato sulla paura del diverso. Noi lo sappiamo bene e anche la nostra città che lo ha dimostrato grazie a tutte le persone che oggi hanno preso una posizione e che hanno arricchito le nostre strade di contenuti. Le strade sicure le fanno le persone che le attraversano e provano a determinare con le azioni il cambiamento".