Dimezzati i canoni dovuti per le strutture sportive affidate

- Sport IlVaglio.it
Enzo Lauro
Enzo Lauro

Scrive il consigliere comunale di Benevento, con delega allo sport, Enzo Lauro: “Anche il settore delle attività sportive è stato duramente colpito dall’emergenza sanitaria che da oltre un anno ha cambiato le vite di tutti noi. Spesso esposti in prima persona per assicurare il regolare svolgimento delle attività, oppure impegnati in investimenti che richiedono tempi lunghi per poter essere ammortizzati, i gestori delle strutture sportive pubbliche hanno patito gli effetti della crisi sanitaria e delle incertezze collegate a riaperture e modalità di fruizione.

Per assicurare un sostegno concreto a tutti questi operatori, fondamentali pilastri dello sport sannita, il Comune ha ancora una volta rinnovato la misura di riduzione dei canoni comunali dovuti dalle società affidatarie.

Così, come già avvenuto per
sette diversi mesi nel 2020, i canoni previsti per il primo quadrimestre dell’anno in corso (da gennaio ad aprile) saranno decurtati del 50% del loro valore.

Ringrazio il sindaco e la giunta comunale per aver deliberato un provvedimento che, sono convinto, darà concreto respiro alle attività sportive del territorio.


I
l mondo dello sport ha necessità ancora di tante attenzioni per poter definitivamente lasciarsi alle spalle uno dei capitoli più neri di sempre: auspico in particolare che presto tutti gli operatori possano disporre di regole certe sulle modalità di accesso alle strutture, sui dispositivi di sicurezza necessari alle ripartenze, e su tutto quanto utile a far ripartire un settore che oltre alle enormi ricadute economiche investe la vita di tantissimi appassionati e dei più giovani in particolare.

Nonostante il mercato degli sponsor e delle tv risulti sempre più focalizzato solo sulle gesta di pochi rinomati campioni o poche blasonatissime squadre, non va mai dimenticato che lo sport è fatto soprattutto da tante piccole o piccolissime realtà che vanno tutelate: sono particolarmente lieto che la città di Benevento abbia dimostrato con fatti concreti questa sensibilità”.