Virus – 3 ricoverati morti al ‘S. Pio’ di Benevento e 42 nuovi sanniti positivi in 24 ore. I dati regionali e nazionali

- Ambiente Sanità IlVaglio.it

Le notizie di oggi 6 aprile sul contagio da SARS-CoV2 - Il bollettino della Protezione Civile Nazionale comunica 42 nuovi positivi nella provincia di Benevento per un totale di 9.129 contagiati da inizio pandemia.
*
L’Azienda ospedaliera “San Pio” di Benevento ha reso noto: 3 decessi tra i pazienti ricoverati (un 75enne di Cerreto Sannita, una 92enne di S- Leucio del Sannio e un 63enne di S. Felice a Cancello) e 6 dimissioni di pazienti non più positivi di cui 5 sanniti. Nei vari reparti ci sono in totale 90 ricoverati (ieri 94), dei quali 73 sanniti, così suddivisi:
terapia intensiva 8 di cui 7 sanniti;
terapia subintensiva 13 di cui 11 sanniti;
malattie infettive 22 di cui 17 sanniti;
medicina interna 33 di cui 25 sanniti;
medicina d’urgenza 10 di cui 9 sanniti;
isolamento in pronto soccorso 4 di cui 4 sanniti;

da inizio pandemia i pazienti contagiati deceduti nell’ospedale sono stati 270, di cui 190 sanniti (entro Giugno 2020 erano stati 24 di cui 17 sanniti) su complessivi 1.093 casi trattati: 525 invece i ricoverati guariti. I pazienti accertati come positivi nel nosocomio sono stati 889, di cui 656 con residenza in provincia di Benevento.
L’Azienda ospedaliera ha anche processato 481 tamponi e 37 sanniti sono risultati nuovi positivi al virus.
*
L'ASL di Benevento ha reso noto che dai 385 tamponi processati 42 sono risultati nuovi positivi (14 sintomatici). 47 le guarigioni e 2 i decessi.
I dati forniti da detta ASL dal 12 dicembre 2020 e il 6 aprile 2021, da noi sommati, dicono che in questo citato periodo, nel Sannio i nuovi positivi sono stati 4.722, i morti 118, i guariti 4.843 e i tamponi esaminati 50.978.
Non è comunicato il numero degli attualmente positivi in provincia di Benevento.
Precedentemente, i dati pubblicati dalla stessa ASL - dal 1° agosto all’11 dicembre 2020 - dicevano che nel Sannio in totale i contagiati fino ad allora erano stati 2.967, i morti, 93, i guariti 1.512 e i tamponi esaminati 28.775. Ma tali dati, dal 12 dicembre 2020, sono tuttora revisione da parte della stessa ASL.
*
L’Unità di crisi della Regione Campania ha pubblicato i seguenti dati:
Positivi: 846 (ieri 929) di cui 323 sintomatici, sui soli 6.505 tamponi molecolari esaminati per una percentuale del 13,0% (ieri 13,8%); 62 i morti (ieri 9); 1.380 i guariti (ieri 1.386). I ricoverati col virus sono 1.603 (ieri 1.599) su 3.160 posti letto disponibili, quelli in terapia intensiva 160 (ieri 159) su 656 posti disponibili.
In Campania i deceduti sono stati 5.587 e i guariti 250.112.
*
Il Ministero della Salute ha comunicato che la Campania risulta come la terza regione per maggior numero di incremento odierno di positivi al virus (846) sui soli tamponi molecolari, prima il Lazio con 1.120 compresi i test rapidi. Per numeri di tamponi effettuati oggi (7.377, compresi quindi i test rapidi) invece è stata l’ottava regione, prima l’Emilia-Romagna (con 13.003 assommando anche i test rapidi). Per i ricoveri in terapia intensiva (160) è ottava, prima la Lombardia (con 845).

In Campania i contagiati in isolamento domiciliare sono 90.139, tutti gli attualmente positivi al virus in questa regione sono invece 91.909: ed è la prima regione italiana, seconda la Lombardia con 83.699.
*
Questi i dati odierni nazionali comunicati dal Ministero della Salute: nuovi positivi 7.677 su 112.962 tamponi effettuati pari al 6,7% (ieri 10,3%). I decessi col coronavirus oggi comunicati in Italia sono stati 421 (ieri 296). Il totale dei morti da inizio pandemia è di 111.962.