'Christmas foods': sequestrati 400 kg di prodotti non tracciati

- Cronaca IlVaglio.it

I militari del NIPAAF e delle Stazioni CCF dipendenti dal Gruppo Carabinieri Forestale di Benevento hanno portato a termine un’attività di verifica nel settore agro-alimentare, denominata “Christmas foods”. Nello specifico i citati controlli hanno interessato numerosi punti vendita al dettaglio, nonché diverse attività dedite alla produzione di alimenti tipici natalizi, unitamente a molteplici pescherie ubicate nell’intera provincia, allo scopo di verificarne la corretta detenzione, etichettatura e modalità di vendita al dettaglio degli alimenti.

In merito - si legge in una nota diffusa alla stampa - è stata riscontrata la detenzione di circa Kg. 400 di prodotti (allo stato fresco, congelato e surgelato) esposti alla vendita in assenza della prevista tracciabilità ed etichettatura, con la conseguenza che tutto il quantitativo rinvenuto (e conservato in maniera difforme) è stato sottoposto a sequestro amministrativo. Inoltre ai titolari dei punti vendita sono state elevate 11 sanzioni amministrative per la mancanza di tracciabilità ed etichettatura per un totale di circa 16.500 euro. Il Gruppo Carabinieri Forestali di Benevento attuerà durante la restante parte del mese di dicembre, nonché nel mese di gennaio p.v., ulteriori azioni di contrasto alle violazioni in campo agroalimentare, al fine di tutelare quanto più possibile i consumatori finali, garantendo ai cittadini la dovuta sicurezza igienico-sanitaria degli alimenti.