Altissima la percentuale dei contagi da SARS-CoV-2 in provincia di Benevento: 25,8%. Quella campana 17,1%, quella nazionale 14,6%

- Ambiente Sanità IlVaglio.it

ORE 20.27 - COMUNICA L’ASL DI BENEVENTO Il Dipartimento di Prevenzione dell’ASL di Benevento ha inviato alle 20.27 ai giornali una tabella riportante i dati Covid in provincia di Benevento. Dell’oscurità di tali comunicazioni, abbiamo scritto spesso, da ultimo in questo articolo (leggi) cui rimandiamo. Anche oggi come ieri nella tabella c'è una criptica scritta: “Il presente report è riferito alle comunicazioni ufficiali ricevute dai laboratori entro le ore 17 di oggi”. Con nessuna spiegazione al riguardo, di quali e quanti siano tali “laboratori” di l’ASL parla.
Quindi veniamo alle cifre della tabella odierna.

Oggi 11 novembre i test (tamponi) processati resi noti sono stati 426 (ieri 700) e i positivi sommati sono stati 110 (ieri 98), nonostante i contemporaneamente segnalati 11 guariti e 1 deceduto, il che significa che tutti i contagiati odierni in esame sono stati in realtà 122.

La percentuale di positività di questi tamponi processati oggi nel Sannio, quindi, è del 25,8 (ieri 14,0%). Cifra altissima in sé, e molto di più della percentuale regionale odierna: 17,1% (questa ieri era del 19,0%).

E veniamo alla differenza percentuale tra sintomatici e asintomatici nel Sannio:
ieri sui 98 positivi (presi in considerazione per questa distinzione sintomatici-asintomatici) nel Sannio, i sintomatici sono stati 9 (pari al 9,1%) e gli asintomatici 89 (pari al 90,9%), mentre in Campania i sintomatici sono stati il 15,2% (quindi gli asintomatici l’84,8%).
oggi sui soli 110 positivi
(presi in considerazione per questa distinzione sintomatici-asintomatici) nel Sannio, i sintomatici sono stati 7 (pari al 6,4%) e gli asintomatici 103 (pari al 93,6%), mentre in Campania i sintomatici sono stati l’11,1% (quindi gli asintomatici l’88,9%).

Comunicati oggi 11 guariti e 1 decesso
(l’ospedale S. Pio di Benevento invece ne ha comunicati 2: una 74enne di Telese e un 65enen di Ceppaloni).
*
E veniamo ai dati totali sanniti, cioè, a quelli dal 1° agosto a oggi.
I test (i tamponi) sono stati 13.671.
I positivi attuali al virus
- quelli nei propri domicili e ricoverati al ‘S. Pio ’ di Benevento – sono 1.372 di cui 211 sintomatici pari al 14,7 % (ieri 16,1%) e 1.171 asintomatici pari all’85,3% (ieri all’83,9%).

I guariti in totale sono stati 540 e i deceduti sono stati 26 (per il “S. Pio” ripetiamo sono 27).

La nuova tabella ASL, adottata dal 3 novembre, non è chiara.
Innanzitutto non distingue se i test (i tamponi) che comunica ogni giorno e poi somma sono solo quelli di iniziale ricerca della positività o se ci sono anche quelli di conferma di positività già accertata. Opportunamente questa distinzione fa ogni giorno l’ospedale S. Pio di Benevento.

La mancanza di tale distinzione non consente di potere stabilire esattamente quale sia la cifra dei casi totali di contagio dal 1° agosto in poi. Una sezione questa dei casi totali che è necessaria quanto le altre tre (deceduti, guariti e attualmente positivi).

La sola attuale colonna fornita alla voce "positivi" (oltre quelle deceduti e guariti) se va intesa come ‘casi totali’ allora ricomprende anche le altre due cifre dei guariti e dei deceduti;
se va intesa invece come contenente la cifra dei soli attualmente positivi allora alla stessa, per avere il numero dei casi totali, vanno aggiunte le cifre dei morti e dei guariti.

Nella prima fase della pandemia, quella durata fino a giugno, i contagiati in totale furono solo 209.