“Contaminazioni Astratto - materiche": a Benevento si inaugura la mostra

- Cultura Spettacolo - Gli appuntamenti - Comunicato stampa

Scrivono gli organizzatori: Dalle ore 18 alle ore 20 di Venerdi 3 dicembre 2021, all’ Arte/studio – Gallery di via Sant’Agostino 15 in Benevento, a cura di Mario Lanzione, con il testo critico di Giovanni Cardone e con la direzione artistica di Antonio Salzano, sarà inaugurata la mostra “Contaminazioni Astratto - materiche. Artisti per l’Arte/Studio - Gallery”. La mostra durerà fino al 18 dicembre e sarà visitabile il martedi e il giovedi dalle 17,00 alle 19,00. Su appuntamento, telefonando al 3339242084. Evento su prenotazione nel rispetto delle norme sanitarie anti-Covid, con accesso limitato e sottoposto all’esibizione del Green Pass.

La mostra propone in esposizione opere di Romeo Battisti, Raffaele Bova, Giulio Calandro, Maria Luisa Casertano, Giovanni Cuofano, Maria Pia Daidone, Alessandro Del Gaudio, Fabio Mariacci, Mavi Rico Vidal, Enzo Navarra, Walter Necci. Artisti provenienti dalla Spagna, dal Friuli Venezia Giulia, dall’Umbria e dalla Campania che, pur con qualche riferimento iconografico, hanno in comune una matrice Astratta, prevalentemente materica.

Sono “maestri” dell’arte contemporanea che hanno già esposto all’Arte/Studio – Gallery e che hanno una notorietà a livello internazionale (alcuni di loro vantano la partecipazione al Padiglione Italia della Biennale di Venezia del 1980), con mostre personali e collettive che hanno segnato la storia dell’Astrattismo in questo primo ventennio del terzo millennio.