"Giornate Europee del Patrimonio", visite guidate al Complesso Sant'Agostino

- Scuole Università - Gli appuntamenti - Comunicato stampa

Il Complesso Sant'Agostino dell'Università del Sannio apre ai visitatori domenica 26 settembre 2021 per le Giornate Europee del Patrimonio 2021. L'ingresso è gratuito. Dalle ore 10 alle ore 20 una guida accompagnerà nella scoperta dei segreti del complesso conventuale fondato a Benevento nel XIII secolo nel rione Trescene. Si può prenotare on line la visita, in una particolare fascia oraria, dal sito web www.unisannio.it https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdCkE2GxBZONybW1LcgKYcwFqjPoCvhtRpR9Kovz7g-xNENqQ/viewform?vc=0&c=0&w=1&flr=0

Il complesso conventuale - ricorda la nota diffusa alla stampa - venne fondato a Benevento nel XIII secolo nel rione Trescene a ridosso di un tratto delle mura urbane. Subì danni importanti per il terremoto del 1688. La successiva ricostruzione conferì al complesso e soprattutto alla chiesa un aspetto settecentesco. Il convento venne poi chiuso nel 1861, e la chiesa nel 1865. Da quella data il complesso conventuale fu adibito a caserma dei Carabinieri Regi. Nel 1920 fu inaugurata la nuova Parrocchia di Sant'Agostino nella adiacente chiesa omonima. I lavori successivi al terremoto hanno conferito al complesso l’aspetto attuale. Il complesso conserva numerose tracce del proprio importante passato (materiale di spoglio); la lettura di tali stratificazioni fornisce la conoscenza dell’evoluzione che l’ha resa come è oggi. Oggi è sede dell’aulario dei corsi del Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi del Sannio. Vista la sua attuale destinazione, il fascino del complesso e la sua importanza storica, sono poche note al pubblico.

Con questa occasione, la dimora e le sue bellezze, sono visitabili per un giorno intero e gratuitamente per tutti coloro che vogliono immergersi in una atmosfera settecentesca.