"Help emergenza lavoro: Ludopatia, Usura, Sovraindebitamento"

- Politica Istituzioni - Gli appuntamenti - Comunicato stampa

Bisogna guardare avanti, al futuro post Covid, nel quale bisognerà ricostruire il tessuto connettivo di un corpo sociale devastato sotto più aspetti dalla pandemia. Il distretto Lions 108YA si propone quale motore propulsore della ripresa, istituendo il Service distrettuale “Help emergenza lavoro: Ludopatia, Usura, Sovraindebitamento”.

A presentarlo è l’avvocato Antonio Lonardo, Specialist Distrettuale. “Con la crisi pandemica – spiega Lonardo nella nota diffusa alla stampa - una gran parte della popolazione che non possedeva una fonte di retribuzione certa e garantita si è ritrovata in un’imprevista difficoltà finanziaria talmente devastante da sconvolgere e mettere in crisi intere famiglie. Oltre 240 mila imprese e più di 200mila professionisti hanno cessato o sospeso le loro attività provocando a catena almeno una quadruplicazione di numero di coloro rimasti senza reddito. L’aumento della povertà si registra anche scorrendo i numeri dei ricorsi agli enti di assistenza e di volontariato”.

A questa situazione i Lions rispondono con questa iniziativa. “Il service – spiega Lonardo - propone una campagna informativa diretta ai Clubs che si realizza attraverso la diffusione di una brochure riepilogativa delle opportunità che lo Stato offre ai privati indebitati. La brochure consentirà ai Clubs, usufruendo delle proprie professionalità, di svolgere una funzione di indirizzo, informazione e consulenza alle scuole, alle famiglie, alle istituzioni e popolazione tutta senza con questo sostituirsi, anzi integrando la propria azione con quella delle Istituzioni e delle associazioni ed organismi professionali ”.

E questo sotto più aspetti: informazione sulle opportunità di lavoro, assistenza nel difficile percorso di allontanamento dalla ludopatia e dall’usura, consulenza nel gestire le situazioni di indebitamento. Situazioni in cui è fondamentale potere contare sull’ausilio di professionisti capaci di orientare al meglio scelte che possono rivelarsi decisive per il futuro.

Nell’ambito di tale percorso espletato a mezzo webinar un incontro il giorno 6 maggio 2021 alle ore 18 la ludopatia verrà presentata la vicenda che ha visto coinvolto l’ex portiere del Benevento Marco Paoloni.