"Bella Ciao. La ritrovata libertà": seminario online sulla Resistenza

- Scuole Università - Gli appuntamenti - Comunicato stampa

Scrive l’ufficio stampa di Unisannio: Si terrà domenica 25 aprile, alle ore 17, in diretta sul canale YouTube dell'Università degli Studi del Sannio l'evento, targato Unisannio Cultura, "Bella Ciao. La ritrovata libertà". All'incontro, dopo l'apertura dell'Orchestra Filarmonica di Benevento e il reading del Centro Universitario Teatrale, a cura di Tommaso Giannotta, dedicato a Primo Levi, parteciperanno Umberto Gentiloni, storico e docente dell'Università La Sapienza di Roma, Valdo Spini, presidente della Fondazione Circolo Rosselli, la scrittrice Miriam Rebhun, appartenente alla comunità ebraica e il docente di Diritto costituzionale dell'ateneo sannita, Vincenzo Casamassima. Evento aperto dai saluti del rettore dell'UniSannio Gerardo Canfora e moderato dalla giornalista Enza Nunziato.

L'appuntamento, a causa delle restrizioni legate al Covid, si svolgerà in modalità telematica, tuttavia l'ateneo ha ritenuto fondamentale celebrare, seppur a distanza, il giorno della liberazione in un momento storico in cui, di fatto, è in atto un'altra "Resistenza", quella alla pandemia. Una riflessione storica sul passato per mantenere viva la memoria, un dovere a cui non venir meno, allo scopo di preservare, per i giovani e gli studenti, quei valori democratici e antifascisti nati con la Resistenza.