Sanità privata, rinnovo del contratto iniziativa CGIL a Benevento

- Economia Lavoro - Comunicato stampa

Taddeo Pompeo, dirigente sannita della Cgil Sanità privata, ha diramato ai giornali il testo di una sua lettera indirizzata alla Prefettura e alla Questura di Benevento che di seguito pubblichiamo: La presente si invia per comunicare che anche a Benevento, così come in ogni ambito territoriale nazionale, la Scrivente Segreteria Sindacale terrà una iniziativa di sensibilizzazione per tutti i lavoratori del Comparto della sanità Privata, propedeutica allo sciopero nazionale unitario indetto per il prossimo 18 giugno, le cui motivazioni risiedono nella reiterata volontà delle controparti (Aris/Aiop Nazionali, le associazioni dei Datori di Lavoro del Comparto) di non voler giungere alla sottoscrizione del rinnovo del contratto dei dipendenti delle strutture della sanità privata, scaduto da oltre 13 anni e nell’apertura del confronto per il rinnovo del CCNL del personale delle RSA scaduti da oltre 5 anni.

Per tali ragioni, la FP CGIL BN intende organizzare una iniziativa di mobilitazione e sensibilizzazione dinanzi alla sede della Prefettura di Benevento per il giorno 28 maggio, giovedì, dalle ore 10:00 alle ore 11:30, esponendo bandiere e striscioni, alla presenza di qualche iscritto e nel rispetto delle recenti normative in tema di distanziamento sociale e della prevenzione da contagio.

E’ richiesta, altresì, la possibilità di interloquire con il Prefetto per la compilazione di un apposito verbale.