Benevento - Alla SSML la didattica non si ferma

- Scuole Università - Comunicato stampa

Giovedì 5 marzo l’Istituto di Mediazione Linguistica - SSML Internazionale di Benevento, a seguito del D.M del 4 marzo 2020 e di fronte alla necessità di rendere immediatamente attive le lezioni del corso di Studi in Mediazione Linguistica ha predisposto grazie al supporto tecnico della piattaforma didattica dell’Unifortunato un'attività di formazione tale da mettere tutti gli studenti nella condizione di non perdere alcuna attività didattica.

Alle ore 9.00 del 5 marzo, come da regolare calendario, gli studenti del III anno hanno seguito la Lezione di Cultura e Letteratura Spagnola con la Prof.ssa De Simini in diretta streaming e a seguire si è svolta la lezione con gli studenti di Francese 1- Lingua e Traduzione del Prof. Simoniello in Web Conference, con studenti collegati da remoto. Le lezioni di Lingua vengono rese possibili grazie ad aule virtuali con continua interazione video ed audio docente- studenti, e non a lezioni videoregistrate salvaguardando la qualità di studio dell’intero percorso. La Direttrice dell‘Istituto di Mediazione Linguistica – SSML Internazionale – la Prof.ssa Oriana Palusci ringrazia il Rettore dell’Unifortunato il Prof. Giuseppe Acocella, il Direttore Amministrativo il Prof. Michele Orefice che si sono resi immediatamente disponibili a fornire le proprie risorse informatiche, assicurando la continuità didattica. Inoltre i suoi ringraziamenti sono rivolti alla disponibilità del corpo docente della SSML che in una nuova modalità ha predisposto le proprie lezioni, all’assistenza tecnica della SSML che ha lavorato attivamente sin dalle ore 8 del 5 marzo e al personale di segreteria che sin dalle ore 19 del 4 marzo ha gestito l’organizzazione di tale situazione d’emergenza, attivandosi per comunicare a tutti gli studenti le nuove modalità di studio.

La Prof.ssa Oriana Palusci - conclude la nota diffusa alla stampa - è pienamente soddisfatta di come sia gestita l’emergenza ed in particolar modo di come gli studenti abbiano reagito dinanzi ad una circostanza del genere dimostrando che di fronte alle emergenze e alle difficoltà bisogna essere sempre pronti a reagire e a non arrendersi mai. La SSML questo lo ha capito sin dal primo istante garantendo continuità qualità ed eccellenza.