Benevento - Di Dio (Pd): Comune, si pensi al bene della comunità e poi il voto

- Politica Istituzioni - Comunicato stampa

"Tanti gli slogan e le questioni irrisolte, tanti regolamenti non approvati ed un referendum voluto da 3000 cittadini che rischia di diventare 'spazzatura'. E poi la convenzione del Vigorito, chi la firmerà a giugno, quando il Comune sarà commissariato? Basta con i tatticismi e si pensi per una volta all’interesse esclusivo della comunità tralasciando l’opportunismo e la strategia politica. In un mese si provveda alla Convenzione dello Stadio e si approvino i regolamenti in Consiglio. Poi sarà un piacere ridare voce agli elettori". Così si è espresso in un 'post' sul suo profilo Fb, il consigliere comunale Italo Di Dio, del centrosinistra all'opposizione mastelliana.