Calvi, si inaugura l'Organismo di Composizione della Crisi

- Politica Istituzioni - Comunicato stampa

Saranno affidate al dott. Michele Cuoco, Giudice presso il Tribunale di Benevento, le conclusioni del convegno sul tema “Sovraindebitamento: una piaga della nostra società”, promosso ed organizzato dall’Amministrazione comunale di Calvi in collaborazione con l’Organismo di Composizione della Crisi (O.C.C. di Calvi), per venerdì 15 novembre (ore 17) presso la Casa comunale di Calvi.

L’O.C.C. da sovraindebitamento di Calvi è abilitato ufficialmente ad operare su richiesta di un qualsiasi soggetto (cittadino, professionista, imprenditore), residente o con sede nel distretto del Tribunale di Benevento – Ariano Irpino, rientrante tra coloro che sono nelle condizioni stabilite dalla legge (soggetti non fallibili), ed è operativo con la squadra di gestori della crisi, professionisti specializzati, ad esaminare e proporre la soluzione ad ogni problematica di sovraindebitamento. Oltre al magistrato Cuoco, conclude la nota diffusa alla stampa, al convegno interverranno il Sindaco di Calvi avv. Armando Rocco, il dott. Stefano Bardari (Referente O.C.C. Calvi), la dott.ssa Elisa Bosco (Sociologo) e Padre Salvatore Cicatiello (Parroco di Calvi). Prima dell’incontro si terrà la cerimonia di inaugurazione della sede dell’O.C.C. di Calvi.