Commissariato a Montesarchio, il parere di Forza Italia

- Politica Istituzioni - Comunicato stampa

Il Coordinamento Forza Italia Montesarchio ha reso noto che nei prossimi giorni si attiverà per la materiale iniziativa di raccolta firme tesa a sensibilizzare le Istituzioni competenti rispetto alla possibilità di prevedere un Commissariato di Polizia a Montesarchio. "Abbiamo registrato grande riscontro rispetto alla nostra proposta - commenta nel comunicato diffuso alla stampa il Commissario Aniello Mazzariello - La gente la ha accolta con vera condivisione. Spiace che l'Amministrazione comunale di Montesarchio, invece, abbia immediatamente bocciato questo nostro spunto affrettandosi, anzi, a chiarire la posizione di contrarietà a questa ipotesi. Franco Damiano afferma che <<c'è già gran soddisfazione per l'operato di tutte le Forze dell'Ordine, a partire dal Comando dei Carabinieri di Montesarchio>>.

Come spesso avviene, si mena il can per l'aia. Il punto, infatti, non è affatto quello di essere soddisfatti o meno dell'operato dell'Arma dei Carabinieri. Forse il sindaco Damiano ha letto che Forza Italia non sia soddisfatta dell'operato dei Carabinieri? Assolutamente no. Noi stessi abbiamo affermato e ribadito il gran lavoro ed i risultati colti dagli uomini della locale Compagnia. Ma siamo anche consapevoli del sotto organico, dell'ampia giurisdizione della locale Arma che deve "seguire" ben 25 paesi (da Apollosa a Durazzano a Forchia passando per l'area vitulanese). La nostra proposta di promuovere un Commissariato in paese tiene conto dell'alta strategicità del nostro paese, che si sviluppa lungo una strada al altissima frequentazione e, in quanto tale, esposta a flussi che arrivano anche dalle province limitrofe. Cosa c'entra, quindi, l'essere soddisfatti o meno? Forse a Benevento o a Telese Terme e in tutti gli altri paesi dove coesistono Carabinieri e Polizia la seconda forza è stata istituita perchè non si era soddisfatti della prima? Assolutamente no.

Franco Damiano, poi, afferma di apprezzare il lavoro ed i risultati delle Forze dell'Ordine e poi, allo stesso tempo, evidenzia che con un'ulteriore presidio delle Forze dell'Ordine nulla cambierebbe come nulla è cambiato, a sua detta, "a pochi chilometri da noi". Delle due l'una. Si investa in sicurezza, perchè è questo ciò che la gente chiede. E' incredibile che Franco Damiano faccia ancora riferimento, per giustificare il fatto che la videosorveglianza in paese non funzioni o funzioni male, al fatto di averne ereditata una "vecchia". Forse dimentica di essersi insediato da ben sei anni e mezzo. E che l'alibi dei precedenti amministratori sia ormai scaduto".