Prefettura, riunione sulle possibili criticità della rete stradale in estate

- Politica Istituzioni - Comunicato stampa

Il Prefetto di Benevento, Francesco Cappetta, ha convocato, nella mattina di mercoledì 17 Luglio, presso il Palazzo del Governo, una riunione di coordinamento per una completa valutazione delle eventuali criticità che potrebbero interessare la rete stradale di questa provincia in relazione al considerevole incremento dei flussi veicolari tipico della stagione estiva. All’incontro - ricorda la nota diffusa alla stampa - hanno partecipato le Forze di Polizia, i Vigili del Fuoco, l’ANAS, La Provincia di Benevento, la Protezione Civile della Regione Campania, il 118 provinciale, la Croce Rossa Italiana e la Misericordia di Benevento; a tutte le componenti è stato consegnato il “Calendario del traffico intenso 2019” elaborato dal Centro nazionale di Coordinamento in materia di viabilità e riportante le giornate c.d. da “bollino rosso” ovvero con maggiore previsione di traffico.

In conformità alla direttiva per l’attività di polizia stradale, di recente diramata dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza, il Prefetto ha evidenziato l’esigenza di implementare ulteriormente il coordinamento già attivo tra le diverse Forze di Polizia, auspicando un maggior coinvolgimento della Polizia provinciale e municipale, al fine di rafforzare la vigilanza sulle strade caratterizzate da maggiori indici di incidentalità ed attuare una efficace attività di prevenzione e contrasto dei più pericolosi comportamenti alla guida. Al riguardo è stato concordato che il Questore approfondirà la tematica in appositi tavoli tecnici per poi adottare una ordinanza per disciplinare il concorso di tutte le Forze di Polizia nei relativi servizi, con un riequilibrio delle attività operate all’interno dei centri urbani.

In merito alle iniziative per assicurare la fluidità dei flussi veicolari, il soccorso stradale e l’assistenza alle persone l’ANAS, la Provincia, i Vigili del Fuoco ed il responsabile del 118, per le rispettive competenze, hanno ribadito la piena operatività dei propri dispositivi, anche nelle ore notturne. In particolare il delegato dell’ANAS ha dichiarato che nel periodo estivo, per facilitare lo scorrimento del traffico, saranno mantenuti attivi pochi e selezionati cantieri, tra cui i lavori di ammodernamento della Telesina. La Croce Rossa Italiana e la Misericordia di Benevento, con il coordinamento del responsabile del 118 e l’apporto dei volontari della Direzione Generale della Protezione Civile della Regione Campania, istituiranno, su alcuni tratti indicati come “sensibili” dalla Polizia Stradale in relazione alla quantità e tipologia di traffico, punti di assistenza sanitaria e soccorso che garantiscano la massima tempestività in caso di situazioni di emergenza.