A Benevento il Festival Fantasiologo

- Cultura Spettacolo - Comunicato stampa

Dal 22 al 25 novembre la Rocca dei Rettori di Benevento ospita il Festival Fantasiologico ideato e curato dal fantasiologo Massimo Gerardo Carrese, studioso di Storie e caratteristiche della fantasia e dell’immaginazione. La manifestazione racconta la fantasia, l’immaginazione e la creatività intese come facoltà della mente, dunque esplorate sul piano scientifico, umanistico, ludico e artistico. Quattro giorni di laboratori per le scuole (istituti “G. Guacci”, “Padre Isaia Columbro”, “Bosco Lucarelli”, “Federico Torre”) con Guido Parisi (fondatore del Comitato Dante Alighieri di Katowice), lo scrittore Gianluca Caporaso, la paper artist Rossella Flagiello, l’incantastoffe Viviana Redavid. Esposizione di libri tematici a cura della “Libreria Che Storia” di Caserta (segnalata tra le 25 librerie più belle d’Italia), mostre di fotografia (Giovanni Izzo), pittura, scultura, illustrazioni (Resli Tale, Gennaro Angelino, Mario Mascia, Angelo Pescatore) e installazioni sonore di Daniela Allocca con performance di Giuseppe Polone e i suoi quadrati magici.

Molti gli incontri dedicati al pubblico trasversale, dal musicista Venovan (con uno speciale omaggio al giovane Domenico Pagliaro, musicista e creatore scomparso pochi mesi fa) al docente di letteratura per l’infanzia Livio Sossi, dall’editore Lavieri alle degustazioni dell’azienda agricola La Sbecciatrice, da Stefano Tonietto e la sua Filologia creativa e Sara Ricci con la ‘Patafisica a Rossana Di Poce che racconterà il suo sguardo critico sugli scatti in bianco e nero di Giovanni Izzo. «Il festival fantasiologico - spiega l’ideatore Massimo Gerardo Carrese - è un evento itinerante in Campania, giunto alla seconda edizione. Nasce per far ri-scoprire che la fantasia, l’immaginazione e la creatività non sono attività poco produttive relegate al solo momento di svago e di ricreazione, come spesso si crede anche in ambienti didattici. Esse sono, alla luce anche di recenti studi scientifici e umanistici, facoltà della mente e strumenti utilissimi e insostituibili al nostro vivere quotidiano per comprendere il mondo in cui viviamo». Gli ingressi sono liberi fino a esaurimento posti (70 posti nella sala incontri). Main partner: Gruppo D’Abbraccio. Patrocinio: Provincia di Benevento. Per il programma completo www.fantasiologo.com