Riapre al traffico la Statale Provinciale 106 Ponte – Torrecuso

- Politica Istituzioni - Comunicato stampa

"Domani (14 settembre, Ndr) riapre al traffico la Statale Provinciale 106 Ponte – Torrecuso. A darne notizia è stato il Presidente della Provincia Claudio Ricci al quale vanno i miei ringraziamenti”. Così Antonio Iesce, componente dell’assemblea nazionale del PD alla notizia della riapertura della provinciale 106. Ricordiamo che Iesce qualche settimana fa era intervenuto su questa problematica, lanciando un consiglio, ossia la riapertura a senso unico alternato. E così sarà fatto, per ora.

“L’arteria, com’è noto, - continua Iesce nella nota diffusa alla stampa - era stata pesantemente danneggiata, in particolare nel tratto del Ponte Raventa, dall’alluvione del 2015. Le condizioni in cui versava ne avevano richiesto la chiusura al traffico...e quindi l'inizio dei lavori che però non sono stati ancora completati. Infatti bisogna effettuare ancora degli interventi nei pressi dell’alveo del Raventa che saranno realizzati nei prossimi mesi. Ma in attesa che vengano ultimate le opere che garantiranno la completa fruibilità dell’arteria, l’amministrazione provinciale ha deciso di procedere ad una riapertura al traffico, se pur parziale, della stessa. Infatti sarà installato un semaforo proprio nei pressi del ponte Raventa per regolarizzare il traffico per il senso unico alternato.

Il Presidente della Provincia Claudio Ricci, dopo diverse sollecitazioni, tra cui la mia, ha fatto una giusta scelta. Il Presidente Ricci ha dato l’ok alla riapertura al traffico proprio in un momento dell'anno clou per la zona. Prima di tutto perché ora siamo nel pieno della vendemmia: infatti la 106 ricade in un territorio prettamente agricolo e ricco di vigneti. Pertanto la chiusura di questa strada causava seri problemi agli agricoltori che con i loro mezzi agricoli dovevano fare 'il giro del mondo' per raggiungere cantine o altre mete. Poi perché siamo all’inizio dell'anno scolastico: pertanto le famiglie che ricadono lungo questa strada non dovranno più fare da navetta per portare i propri figli alla fermata dell'autobus poiché da domani gli autobus transiteranno di nuovo su questa arteria. Quindi la riapertura della 106 é un'ottima notizia, non solo per gli abitanti di Ponte e Torrecuso ma per tanti e tanti cittadini che spesse volte percorrono questa via Provinciale, alternativa alla Telesina. Quest’ultima spesso teatro di code per incidenti o lavori in manutenzione.

Mi auguro che nei prossimi giorni si passi al ripristino della provinciale Paupisi-Solopaca ancora 'ferita' dall'alluvione del 2015. Ci sono dei tratti, tra il centro abitato di Paupisi e la contrada Pagani che sono al limite della sicurezza. Sono convinto – conclude Iesce - che la Provincia di Benevento avvierà a brevissimo l'iter per la sistemazione e per ridare maggiore sicurezza ai tanti cittadini che percorrono questa strada".