De Caro: ''Universiadi, ok al piano di interventi infrastrutturali''

- Sport IlVaglio.it

Scrive l'ufficio stampa del sottosegretario: "È stato approvato il piano degli interventi infrastrutturali e dei servizi volti alla progettazione e alla realizzazione dei lavori e all'acquisizione di servizi e beni, anche per eventi necessari per le Universiadi del 2019 a Napoli e sull'intero territorio regionale della Campania”. Ad annunciarlo il Sottosegretario di Stato alle Infrastrutture e ai Trasporti, on. Umberto Del Basso De Caro. “Il decreto firmato dal commissario straordinario – continua il Sottosegretario sannita - è stato trasmesso alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, oltre che ai Ministeri dei Beni culturali e delle Infrastrutture. Il piano degli interventi prevede un costo complessivo di oltre 256 milioni di euro, tra i 127,1 milioni di euro del piano infrastrutturale e i 129,7 milioni di euro del piano servizi. Un segnale importante per la Campania e anche per il Sannio che si è visto inserire nel piano tre interventi relativi al Comune di Benevento e uno relativo al Comune di Montesarchio. Un lavoro di squadra tra il Governo, la Regione Campania e tutti gli altri enti protagonisti".

Dal Sottosegretario Del Basso De Caro anche il dettaglio degli interventi per le Universiadi che si disputeranno nel Sannio: “Ci sono gli interventi strutturali sullo stadio Ciro Vigorito, che sarà teatro di gare di calcio della competizione, per un importo pari a un milione e 100mila euro, con i lavori che avranno durata di 4 mesi. Per il calcio ci sarà anche lo stadio Allegretto di Montesarchio, che sarà campo di allenamento: il finanziamento è di 500mila euro ed i lavori dureranno 4 mesi. Per gli altri sport – conclude De Caro - ci sarà la sistemazione del campo da rugby di Pacevecchia, per 350mila euro, con i lavori che dureranno 4 mesi, per il volley sarà sistemato il Palatedeschi, con un finanziamento pari a 920mila euro, con i lavori che dureranno 6 mesi”.