Nuovo flop del sindaco Mastella: la logistica dei mezzi per la raccolta rifiuti mestamente torna a Ponticelli

- Politica Istituzioni IlVaglio.it

La notizia (prevista) l'ha data oggi l'ufficio di Direzione di Asia Benevento SpA, l'azienda del Comune che gestisce la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti, con la seguente nota: "Questa mattina (11 settembre, Ndr) l‘amministratore unico dell’Asia Spa, Donato Madaro, unitamente al direttore generale, Massimo Romito, ha incontrato a Palazzo Mosti il sindaco Clemente Mastella per affrontare la questione dell’area di logistica dell’azienda a seguito del dispositivo emesso dal Tribunale di Benevento che ha disposto il totale ed immediato rilascio dell’area di Ponte Valentino, recentemente utilizzata dall’azienda.

Nel corso dell’incontro è stato concordato di ottemperare a quanto disposto dal Tribunale e, contestualmente, di dare immediato avvio agli interventi necessari ad attrezzare un nuovo sito con tempi tecnici stimati in circa due mesi. Nelle more è stato anche deciso che le attività di logistica saranno temporaneamente svolte presso il piazzale attrezzato di via Ponticelli. In ogni caso, l’Asia Spa assicurerà tutti gli accorgimenti possibili al fine di arrecare il minore disagio possibile ai residenti di Ponticelli nel breve periodo di utilizzo della suddetta struttura".

E' da tempo immemorabile che i cittadini di Ponticelli - in pieno centro urbano - subiscono le sgradite e gravose conseguenze derivanti dalle attività che si svolgono nel detto piazzale attrezzato. La Giunta Mastella e l'Asia, non senza lodarsi, avevano annunciato lo spostamento in altra zona, spostamento definitivo. Hanno scelto per lo svolgimento del servizio però un'area inaccessibile, per degli esistenti vincoli di legge, e così dalla magistratura, dopo avergli concesso un'iniziale proroga, è giunta l'ingiunione ad Asia di andar via. E così i salvatori di Ponticelli sono ritornati a Ponticelli. "Provvisoriamente" ora dicono, "solo per due mesi" aggiungono, come non credergli...