Azione antidroga dei carabinieri in Valle Caudina

- Cronaca IlVaglio.it

Scrive la Compagnia Carabinieri di Montesarchio: Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Benevento. Un’altra importante operazione è stata messa in atto dai Carabinieri della Compagnia di Montesarchio.

In particolare i militari, nell’ambito di un’attività di contrasto del fenomeno della detenzione ai fini di spaccio e/o uso personale di sostanze stupefacenti posta in essere nel fine settimana, hanno eseguito numerose perquisizioni domiciliari, veicolari e personali.

Nel dettaglio:
in Tocco Caudio, i Carabinieri del Comando Stazione CC di Cautano, durante l’esecuzione di servizio per il controllo del territorio, procedevano a perquisizione personale e veicolare a carico di un 37enne originario di comune limitrofo e rinvenivano, bel occultati, quattro grammi di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”. Da successiva perquisizione stesa presso l’abitazione dello stesso, si rinveniva un bilancino di precisione. Pertanto a carico dello stesso scattava il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento in quanto ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti con sequestro della sostanza rinvenuta e del bilancino

in Moiano, militari del Comando Stazione CC di Airola, a seguito di perquisizione domiciliare a carico di un 22enne, rinvenivano sul balcone dell’abitazione sette piantine di sostanza stupefacente del tipo “marijuana” che venivano successivamente poste sotto sequestro. Il ragazzo veniva deferito in stato di libertà per coltivazione di sostanze stupefacenti.

Nel contesto del medesimo servizio venivano inoltre segnalati all’U.T.G. in qualità di assuntori:

  • un 23enne della provincia di Avellino trovato in possesso da parte dei militari della Staz. CC di Ceppaloni di due grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”;
  • un 21enne della provincia di Napoli, durante un controllo in Sant’Agata dei Goti eseguito da personale dell’Aliquota Radiomobile, veniva trovato in possesso di sei grammi di sostanza stupefacente del tipo “hashish”;
  • in San Leucio del Sannio una 24enne della zona veniva trovata in possesso di una dose di “crack”;
  • un 35enne della provincia di Avellino trovato in possesso in Montesarchio di due grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”;
  • un 23enne della provincia di Napoli, durante un controllo in Sant’Agata de’ Goti eseguito da personale dell’Aliquota Radiomobile, veniva trovato in possesso di quattro grammi di sostanza stupefacente del tipo “hashish”;
  • un 19enne della provincia di Avellino trovato in possesso da parte dei militari della Staz. CC di Ceppaloni di due grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”;
  • un 39enne di Caserta, durante un controllo in Sant’Agata de’ Goti eseguito da personale dell’Aliquota Radiomobile, veniva trovato in possesso di una dose di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”;
  • un 35enne di Montesarchio trovato in possesso da parte dei militari della Staz. CC di Ceppaloni di un grammo di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”;
  • un 25enne di Airola veniva trovato in possesso di una dose di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”.

Tutta la sostanza stupefacente rinvenuta veniva sottoposta a sequestro amministrativo.