Covid-19 - Il caso sospetto è diventato ricovero: ora sono in 3 al 'S. Pio' in terapia subintensiva

- Ambiente Sanità IlVaglio.it

Il primo dei due bollettini odierni diramati dall'ospedale 'S. Pio' di Benevento - quello delle ore 12 -, circa i ricoveri e i contagi per la pandemia da Covid-19, in atto da mesi, aveva confermato integralmente i dati di ieri. Il bollettino successivo odierno - quello delle ore 18 - purtroppo è cambiato. Nel reparto di Pneumologia ora i pazienti ricoverati sono diventati 3, essendosi confermato come positivo al contagio e da ricovero il caso sospetto reso noto d agiorni. E' comunque da ricordare che per i precedenti due ricoverati in Pneumologia - Terapia il 'S. Pio' scrive che sono sono prossime le dimissioni.
Veniamo ai dettagli dei bollettini odierni. Sui complessivi 275 ricoverati nell'Area Covid dedicata, 80 sono stati accertati come positivi e 195 sono rimasti solo casi sospetti.

I pazienti ricoverati oggi nei reparti come detto sono 3 (ieri erano 2) tutti sanniti:
nel raparto di Terapia Intensiva non ci sono pazienti ricoverati (come ieri).
nel reparto di Terapia subintensiva (pneumologia) sono in 3 tutti sanniti (ieri erano 2).
Nel reparto di malattie infettive non ci sono ricoverati (come ieri).
Nel reparto di medicina interna non ci sono ricoverati come ieri.
Nell'area dedicata Covid-19 del Pronto Soccorso non vi sono ricoverati, come ieri.

Non ci sono casi sospetti, come detto, fino alle 12 di oggi ce n'era uno.
Oggi nessuna dimissione dall'ospedale (come ieri).
I pazienti provenienti dalla Casa di Cura "Villa Margherita", ricoverati a causa del covid-19 presso l'Area dedicata, sono 24 e tra loro ci sono stati 11 decessi.

Dei 80 pazienti accertati positivi al covid 19, trattati da febbraio presso l'Area dedicata, 58 sono residenti nella provincia di Benevento.
*
Il “San Pio” ha processato in data odierna 120 tamponi, dei quali 2 dall’esito incerto e 2 risultati positivi. I 2 positivi non rappresentano nuovi casi, ma si riferiscono a conferme di positività già precedentemente accertata.