‘Festival del Bacio’, la comunicazione non verbale - VIDEO

- Archivio

Installazioni interattive e sonore, tubi luminescenti, flip clock, foto animate, proiezioni di cortometraggi e tanta tecnologia ancora, tutta a disposizione dei visitatori con un'unica chiave d’accesso: il bacio.

quello che sta accadendo a Sant’Agata de’Goti cha dall’8 al 10 giugno ospita il Festival del Bacio. L’iniziativa è organizzata dall’Accademia di Belle Arti di Napoli in collaborazione con l’amministrazione comunale ().

L’intero centro storico di Sant’Agata si è animato e un buon numero di commercianti ha raccolto l’invito degli studenti dell’Accademia a prendere parte con piccole istallazioni all’interno dei negozi alla manifestazione. L’ultima giornata dell’evento in concomitanza con la celebrazione del Corpus Domini, festività religiosa particolarmente sentita a Sant’Agata e non sono mancate alcune polemiche in merito. Ma l’assessore comunale alla Cultura, Angelo Montella, ha dichiarato al Vaglio.it che la questione è stata composta in tempi rapidissimi assicurando la convivenza delle due manifestazioni che avvengono a orari differenti e, pur insistendo sugli stessi luoghi del centro storico, non si ostacoleranno.